" />
08-04-2014

Insulti il prof? e' Oltraggio a Pubblico Ufficiale

Un genitore che insulti un insegnante per questioni che riguardino il rendimento scolastico del proprio figlio potrebbe incorrere in un reato per oltraggio a pubblico ufficiale. E' quanto decretato da una sentenza con cui la quinta sezione penale di Cassazione ha riaperto il processo a carico di una madre toscana che fu denunciata per da parte della docente della figlia. La vicenda, inizialmente definitasi davanti ad un Giudice di Pace con sentenza di non doversi procedere, è approdata davanti alla Corte di Cassazione, che ha dato ragione all'insegnante. "L'insegnante di scuola media è pubblico ufficiale", sostengono gli ermellini, e "l'esercizio delle sue funzioni non è circoscritto alla tenuta delle lezioni, ma si estende alle connesse attività preparatorie, contestuali e successive, ivi compresi gli incontri dei genitori degli allievi". Pertanto, il genitore che si è reso responsabile degli insulti rivolti al docente finirà nuovamente alla sbarra.

Richiedi una consulenza >
Studio Legale Avvocato Pierluigi Cesa - Via Roma, 3 - MEL 32026 (Belluno) Cod.Fisc. CSE PLG 66R02 F094L - p. iva 00802810259